Coltivatori Kverneland TLG

Preparatore del letto di semina

Il vibrocoltivatore TLG è un robusto preparatore di precisione progettato per la preparazione di un letto di semina ben affinato, destinato alla coltivazione di barbabietole, patate e ortaggi. Il vibrocoltivatore TLG comprende quattro zone di lavoro: 1- Una robusta barra livellatrice anteriore. 2 - Un efficace rullo a gabbia per il controllo della profondità. 3 - Quattro file di denti a S. 4 -Un erpice copriseme e un rullo singolo o doppio nella parte posteriore. Questa combinazione fa del vibrocoltivatore TLG il coltivatore ideale per una preparazione di un letto di semina compatto e ben livellato. La concezione modulare della macchina permette di posizionare il rullo a gabbia sia anteriormente che tra le file di denti. Disponibile con larghezza di lavoro da 4 a 6 metri.

 

Punti di forza:

  • Preparazione del letto di semina da 4 a 6 metri.
  • Adatto alla preparazione del letto di semina di mais, barbabietole da zucchero, patate e ortaggi.
  • Controllo preciso della profondità grazie al rullo a gabbia.
  • Regolazione meccanica per una messa a punto facile e veloce.
  • Angolo di lavoro dei denti regolabile da 50 a 90°.
  • Telaio composto da tre sezioni per seguire il livello del terreno.
Modello Larghezza di lavoro (m) Peso (kg) Min. Potenza richiesta (kW/HP)
TLG 400 4.0 1880 65/90
TLG 500 5.0 2345 85/120
TLG 600 6.0 2590 100/140
KV_tlg_0007.jpg
Video
Animation
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG
vibrocoltivatore TLG


Zona 1 – Livellamento

Per la prima zona di lavoro, sono disponibili due diverse opzioni:

  1. Una robusta barra livellatrice regolabile tramite pignone
  2. Barra di livellamento Clod Board: robusta e molto efficace nello sminuzzamento delle zolle. Regolabile manualmente o idraulicamente dal posto di guida.

Sia la barra livellante che la Clod Board sono suddivise in tre sezioni per adattarsi al meglio alla superficie del campo.

KV_tlg_0002.jpg

Zona 2 – Controllo della profondità

  • Il rullo a gabbia è montato sulla parte anteriore della macchina, seguendo direttamente la barra di livellamento. Il rullo svolge la precisa funzione di controllare la profondità di lavoro. Grazie alla sua posizione frontale, vi è un rischio molto ridotto che il terreno si accumuli sul rullo.
  • Il principio di imbullonamento del rullo consente la massima flessibilità, in quanto ne consente una facile rimozione e un eventuale spostamento all’interno della sezione dei denti, in base alle necessità del momento. 
KV_tlg_0009.jpg

Zona 3 – Lavorazione / Sminuzzamento

  • Quattro file di denti garantiscono la massima efficienza.
  • Le prime due file dispongono di denti da 45x10mm, con una distanza interfila di 500mm per consentire un agevole passaggio del terreno lavorato, anche nelle condizioni più difficili.
  • Le seconde due file di denti 32x10mm presentano una distanza interfila di 250mm, offrono un eccellente sminuzzamento delle zolle e un maggiore affinamento del letto di semina.
  • I denti vengono regolati semplicemente tramite manovella. Gli angoli dei denti frontali e posteriori possono essere regolati individualmente su ogni fila. 
KV_tlg_0008.jpg

Zona 4 – Sminuzzamento / Consolidamento

  • La parte posteriore della macchina è dedicata ad un erpice a denti, mentre un rullo doppio o singolo svolge la funzione di rifinire il letto di semina.
  • L’erpice a denti può essere rigido o caricato a molla.
  • In base alle diverse esigenze, il Kverneland TLG può disporre di un rullo singolo o doppio in combinazione con un rullo standard + Crosskill.
KV_tlg_0001.jpg