Kverneland 9577 S

Kverneland 9577 S andanatore ad andana laterale con telaio portante e larghezza di lavoro da 7,70m

L'andanatore ad andana laterale Kverneland 9577 S con sterzo controllato è dotato di 12/13 braccia bi-tangeziali. Le camme regolabili permettono la migliore formazione dell'andana in qualsiasi momento. L'eccezionale maneggevolezza e la generosa altezza da terra con i rotori sollevati contribuiscono alle superbe prestazioni di questo andanatore Il sistema "TerraLink Quattro" che segue il terreno è di serie sul 9577 S. Il dispositivo di sterzo attivo sul telaio principale e l'attacco girevole a 80° assicurano un'eccellente manovrabilità.

I vantaggi:

  • Scatola in bagno d'olio ProLine.
  • TerraLink Quattro per un perfetto adattamento al terreno
  • Sterzo attivo con angolo di rotazione di 80° per una facile manovrabilità
  • Tavola andanatrice anteriore di serie su tutte le macchine
  • Concetto di andana laterale in grado di unire il raccolto da un totale di 14,50m in un'unica andana
  Larghezza di lavoro Braccia - rotori Peso
9577 S 7.70m 12/13, 4/5 2290kg

Scatola di trasmissione ProLine

  • L'esclusivo sistema di trasmissione degli andanatori della gamma ProLine, con pignone e corona completamente immersi in bagno d'olio, assicura una costante lubrificazione degli organi, eliminando le operazioni di manutenzione di routine.
  • La camma a cuscinetti viene totalmente saldata e presenta una possibilità di regolazione senza fine, oltre ad un grande diametro (400mm). In questo modo viene assicurata una guida eccellente degli alberini delle braccia portadenti.
  • Due cuscinetti alloggiati in una fusione di alluminio garantiscono stabilità e un ottimo supporto alle braccia dell'andanatore. Tutte le braccia portadenti, cuscinetti compresi, possono essere rimossi semplicemente svitando tre viti. Facile e veloce! 

TerraLink Quattro

  • Caratteristica saliente degli andanatori Kverneland è il sistema TerraLink Quattro, che garantisce uno straordinario adattamento al terreno: quest’ultimo aspetto è infatti molto importante per evitare che le andane vengano sporcate o danneggiate, specialmente nei terreni irregolari.
  • Ma come funziona di preciso il TerraLink Quattro? Questo sistema unico nel suo genere controlla i rotori in tre dimensioni e permette agli stessi di adattarsi in qualsiasi condizione, garantendo all'operatore grandi velocità di avanzamento, anche su terreni sconnessi. La speciale struttura a quattro ruote degli assali aumenta notevolmente la stabilità e l'adattamento della macchina al terreno.
  • In breve, ecco i vantaggi più importanti del TerraLink Quattro:
    • Sistema esente da manutenzione, no snodi o punti di ingrassaggio.
    • Sistema di sospensione automatico del rotore.
    • Pressione costante per un ottimo bilanciamento del rotore.
    • Ottimo adattamento al terreno, anche con velocità di lavoro elevate. Cratteristica raggiunta grazie alla disposizione delle ruote degli assali vicino ai denti.

Manovrabilità eccezionale

  • La notevole luce da terra consente il disimpegno senza danneggiare le andane.
  •  La manovrabilità di questi andanatori, specialmente a fine campo, è assicurata da un sistema completamente automatico per il controllo della sterzata, collegato direttamente alla testata d'attacco.

Hai delle domande? Vuoi maggiori informazioni?