iM Peter, iM FARMING

“Con l’IsoMAtch GEOCONTROL e il GEOSPREAD riduco i costi del concime del 10%”.

Peter lavora con attrezzatura Kverneland da 10 anni in Germania. Ha recentemente investito in uno spandiconcime Kverneland Exacta CL GEOSPREAD.

“Le machine sono affidabili e l’uso è molto semplice”, dice Peter. “La distribuzione uniforme del concime è importante. Abbiamo deciso di comprare uno spandiconcime Kverneland per il numero di pale per disco”, continua. Elaborando ulteriormente conferma: “Abbiamo considerato che 8 pale per disco assicurano un flusso continuo di fertilizzante e una distribuzione più uniforme che macchine con 2 pale per disco”.

Controllo intuitivo con l’IsoMatch Tellus GO
“Finora abbiamo usato il terminale IsoMatch Tellus GO solo con lo spandiconcime, ma siccome in futuro vorremmo investire ulteriormente in macchine Kverneland, sappiamo che potremo comunque utilizzarlo. Il terminale ha un design intuitivo che permette la navigazione semplice del menu. La funzione di accensione/spegnimento automatico in capezzagna fa risparmiare concime”. Peter conferma che è realistico parlare di una riduzione del 10% dei costi del concime con l’uso del GEOSPREAD. La ragione è che le sezioni si attivano/disattivano automaticamente nelle zone da trattare/già trattate dopo aver registrato il bordo campo.

Video testimonial