Coltivatore Kverneland Turbo

Coltivatore e preparatore del letto di semina

Il coltivatore per tutte le stagioni

Prestazioni potenti ed efficienti - questo è ciò che offre il Turbo. La macchina può operare ad alte velocità di avanzamento mantenendo una profondità di lavoro costante. Con il Turbo, Kverneland offre un coltivatore che è la scelta giusta per tutte le stagioni, per tutti i tipi di condizioni e per un ampio campo di applicazioni.

Infatti, la gamma Turbo è dedicata ai seguenti lavori stagionali:

In primavera:

- Aprire il terreno dopo il gelo o le piogge invernali, migliorando il flusso d'aria per un riscaldamento più rapido
- Preparazione del letto di semina prima della semina primaverile, ad esempio le colture di mais che necessitano di una coltivazione più profonda per un buon sviluppo delle radici

In estate:

- Coltivazione di stoppie subito dopo il raccolto
- Secondo o terzo passaggio per distruggere le erbacce

In autunno:

- Preparare il terreno per un letto di semina fine e sbriciolato in grado di favorire la germinazione anche di semi fini come colza, erba, ecc.

Il Turbo è un coltivatore versatile per effettuare coltivazioni da 3cm a 20cm.

Kverneland propone diverse configurazioni:

- Turbo: 2 modelli rigidi da 3,00m e 3,50m - fino a 175hp
- Turbo F: 3 modelli pieghevoli in 4,00 m, 5,00 m e 6,00 m - fino a 300 CV
- Turbo T: 2 modelli trainati in 6,50 m e 8,00 m - fino a 450 CV

I vantaggi

  • Taglio completo
  • Perfetta miscelazione e livellamento
  • Bassa forza di trazione necessaria
  • Ampia gamma di rulli
  • Manutenzione ridotta
  • Versatile da poco profondo a medio
  • Grandi prestazioni ad alta velocità
  • Protezione della pietra
Modelli Telaio No.denti No. file denti Larghezza di lavoro/trasporto (m)
Turbo 3000 portato rigido 15 4 2.82 / 3.00
Turbo 3500 portato rigido 17 4 3.19 / 3.50
Turbo 4000F portato rigido 21 4 3.94 / 2.90
Turbo 5000F portato rigido 27 4 5.07 / 2.90
Turbo 6000F portato rigido 31 4 5.81 / 2.90
Turbo 6500T trainato pieghevole 33 5 6.18 / 3.00
Turbo 8000T trainato pieghevole 41 5 7.68 / 3.00

Coltivatore Turbo – Tre zone di lavoro

Il coltivatore Kverneland Turbo presenta 5 file di denti che impediscono qualsiasi bloccaggio, anche con una presenza massiccia di residui. L’ampia distanza tra le file dei denti varia tra i 510 e i 900mm.

I denti sono seguiti da denti livellanti che chiudono il solco formato dall’ultima fila di denti a S.

Il coltivatore Kverneland Turbo è disponibile con un’ampia scelta di rulli attivi, quali l’Actipack da 560mm, l’Actiflex da 580mm o il rullo Actiring da 540mm.

I denti del coltivatore Kverneland Turbo

Il tipo di dente montato sul coltivatore Turbo, denominato “a S”, dispone di diversi vantaggi: l’ampia spirale e la luce da terra di 700mm conferiscono grande flessibilità e allo stesso tempo provocano una serie di elevate vibrazioni, che portano ad un eccellente sminuzzamento delle zolle. 

La distanza fra ciascun dente è assai contenuta, caratteristica che permette una efficace azione sul suolo ed un buon livellamento. Inoltre, la spirale del dente esercita una pressione ridotta e questo va a vantaggio della maggiore longevità dell'attrezzo.

Il dente del Turbo può disporre di punte diverse:

  • Punta da 55x15mm per una lavorazione profonda, buona stabilità e basso consumo di carburante.  Maggiormente utilizzato in primavera per la prima lavorazione del terreno.
  • Doppia punta da 125mm (reversibile) per una miscelazione intensiva.

Turbo: un telaio forte e robusto

Il telaio è stato testato tramite metodo FEM per poter resistere alle sollecitazioni  più elevate. E’ stato progettato per supportare trattori dalle potenze massime di 450 hp e per trasportare rulli più pesanti come l’Actipack.