Bonaveno Trattori riparte dall'Agricoltura 4.0

Il concessionario friulano ha ufficializzato il ritorno nella rete Kverneland con un importante evento tenutosi lo scorso 12 aprile.

Il concessionario Bonaveno Trattori di Pravisdomini (PN) è ripartito ufficialmente come concessionario distributore del marchio Kverneland e ha scelto di ufficializzare questo avvenimento tramite l’organizzazione di “Agricoltura 4.0: come, dove e quando”. L’evento si è svolto presso la bellissima location Fossa Mala a Fiume Veneto (PN) il giorno 12 aprile 2019, con la nostra collaborazione.

Nell’area esterna della location, che ha visto 100 persone presenti, sono state esposte la seminatrice di precisione Optima TF Profi, lo spandiconcime CL1550 GEOSPREAD e la combinazione di botte iXterB posteriore e iXtra frontale. Tali attrezzature hanno interessato molto il pubblico presente, che ne ha potuto constatare la qualità.

 

 

Oltre all’esposizione delle macchine statiche nell’area esterna, si è tenuta una riunione nella sala interna, durante la quale il nostro direttore commerciale Sandro Battini ha illustrato e incuriosito i partecipanti con un intervento dal titolo “Le nuove frontiere dell’agricoltura di precisione”. Battini ha messo in evidenza e ha presentato al pubblico le peculiarità costruttive che rendono originali e uniche le attrezzature Kverneland e ha illustrato le caratteristiche di botti del diserbo, seminatrici e spandiconcime a marchio Kverneland. Inoltre ha sottolineato la necessità di scegliere bene i segnali da utilizzare per i collegamenti satellitari in funzioni delle operazioni che si devono svolgere in campo, evidenziando i benefici derivanti dall’agricoltura di precisione e ha illustrato il concetto iMFarming di Kverneland.

 

 

 

La serata si è conclusa con una cena per tutti i partecipanti.

Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato all’evento e l’azienda Bonaveno Trattori per l’organizzazione!