Coltivazione efficiente della stoppie

Vi sono buone ragioni per coltivare in modo efficiente le stoppie con gli erpici a disco Kverneland Qualidisc Pro

La coltivazione superficiale delle stoppie effettuata dai dischi permette un'alterazione minima del suolo in modo da non alterarne la sua naturale struttura, evitando l’erosione e supportando la biodiversità. La coltivazione delle stoppie in modo efficiente gioca un ruolo importante per il controllo meccanico delle infestanti e l’incremento della sostenibilità.

Kverneland Qualidisc offre prestazioni notevoli ad una velocità dai 18 ai 20km/h. La robusta sezione di dischi assicura una buona penetrazione, coltivazione più profonda ed ottima qualità di taglio in combinazione con semplici regolazione e costi di manutenzione minimi.

Kverneland Qualidisc incorpora le infestanti e i semi spontanei nel terreno con una miscelazione intensiva per promuoverne la loro germinazione e permetterne un trattamento successivo ancora più efficiente. L'incorporazione uniforme della paglia rappresenta un fattore chiave per la germinazione delle sementi. Pertanto, Kverneland ha progettato il Qualidisc Pro per soddisfare questi requisiti, ma anche per offrire all'agricoltore una macchina versatile, pronta sia per coltivazioni poco profonde che per quelle più profonde.

May 23 2022

Hai delle domande? Vuoi maggiori informazioni?